FILTRI

A seconda di quale istruzione o filtro useremo cercheremo la parola chiave che ci interessa in quale parte del risultato che ci garba. Intitle lo cerchera titolo, inurl nell'url del sito , intext nel testo dei risulati di google.

Chiaro? Ma se non lo e' ecco le spiegazioni del caso:

 

 

ISTRUZIONE INURL


Inurl è un comando di google , ma con queste differenze:

Ecco qui di seguito alcuni esempi chiarificatrici:

  1. hotel inurl:roma
  2. albergo inurl:”milano centro”
  3. albergo inurl:milano inurl:centro

La query del primo esempio visualizza tutti i siti che hanno la parola roma nell’url e che sono inerenti alla keyword ( parola chiave ) hotel. Le ricerche effettuate dalle query del secondo e del terzo esempio, nonostante sembrino identiche, sono molto diverse. Mentre la prima visualizza tutti i siti che contengono nell’url esattamente la key phrase milano centro, che sono inerenti alla keyword albergo. La seconda visualizza tutti i siti che trattano l’argomento albergo, che contengono nell’url le keywords milano, centro, senza nessun ordine preciso.

N.B. Queste istruzioni naturalmente vanno inserite in goggle e poi va premuto cerca.

 

 

 

 

 

ISTRUZIONE ALLINURL


Allinurl è un comando di Google, molto simile ad inurl, che permette di ottenere tutte le pagine web che presentano delle determinate keywords nell’url. Alcuni esempi pratici possono essere i seguenti:

  1. allinurl:google
  2. allinurl:live msn
  3. allinurl:”live msn”

Il primo esempio mostra le pagine web che contengono nell’url la parola google.
Il secondo e il terzo esempio sono casi chiarificatrici che illustrano come 2) sia diverso da 3). Infatti, 2) è l’insieme di tutte le pagine che contengono le parole msn e live, senza nessun ordine specifico, mentre 3) è l’insieme di tutte le pagine che contengono l’esatta occorrenza delle parole “live msn“, nell’ordine in cui sono date.

Regola per il corretto utilizzo del comando:
il comando allinurl non va abinato a nessun altro operatore. Ovvero non potete per esempio effettuare la seguente ricerca:
grammatica allinurl:finlandese.

N.B. Rispetto a inurl l'istruzione allinurl permette una ricerca in tutto l' url.

N.B. Queste istruzioni naturalmente vanno inserite in goggle e poi va premuto cerca.

 

 

 

 

ISTRUZIONE INANCHOR

Inanchor è un comando di google molto simile al più noto allinanchor, ma con le seguenti differenze:

Alcuni esempi relativi all’utilizzo del comando inanchor sono i seguenti:

  1. hotel inanchor:roma
  2. agriturismo inanchor:”valle del salto”
  3. agriturismo inanchor:valle inanchor:del inanchor:salto

La query del primo esempio permette di eseguire all’interno di google una ricerca tra tutte le pagine web che il motore abina alla chiave hotel, visualizzando unicamente quelle che vengono linkate tramite anchor contenenti la parola roma.
Le query del secondo e del terzo esempio, nonostante sembrino molto simili, permettono di effettuare due ricerche totalmente diverse. La prima visualizza tutte le pagine inerenti alla keyword agriturismo che allo stesso tempo vengono linkate tramite anchors che contengono al loro interno almeno un’occorrenza della keyphrase valle del salto. La seconda, invece, visualizza tutte le pagine web inerenti alla ricerca agriturismo che vengono linkate da anchors che contengono al loro interno le keywords valle, del, salto, senza nessun ordine preciso. Provate a mettere questo:


inanchor:power dvd 9 iso|rar|exe|zip site:rapidshare

nella casella di google e premete cerca, oppure usate l'interfaccia di hackgoogle andate all'esperimento 9.
Clicca ESPERIMENTO 9

 

 

 

 

ISTRUZIONE ALLINANCHOR

 

All nanchor è un comando di Google che permette di interrogare il motore di ricerca al fine di otterenere tutte le pagine che vengono linkate tramite un determinato anchor. Ecco alcuni esempi chiaficatrici di come è possibile utilizzare il comando:

  1. allinanchor:google
  2. allinanchor:ecommerce add url
  3. allinanchor”ecommerce add url”

La prima query permette di ottenere tutte le pagine che vengono linkate tramite la keyword google.
La seconda e la terza query sono due casi chiarificatrici che vi permetteranno di capire come 2) sia totalmente diverso da 3). Infatti, 2) è l’insieme di tutte quelle pagine web che vengono linkate tramite anchors contenenti le keywords ecommerce, add e url, senza nessun ordine preciso, mentre 3) è l’insieme di tutte le pagine che vengono linkate tramite l’esatta occorrenza delle parole “ecommerce add url“.

Regola per il corretto utilizzo del comando:
il comando allinanchor non va usato con altri operatori. Per esempio effettuare la seguente ricerca:

grammatica allinanchor:finlandese

 

allinanchor:partition magic 8 megaupload.com ( ora mega.co.nz )

allinanchor da ricerche simili a allinurl. Così come per inurl c'è allinurl per inanchor c'è il corrispettivo allinanchor.

N.B. Rispetto a inanchor l'istruzione allinanchor permette una ricerca in tutto l' url.

 

 

 

 

 

 

ISTRUZIONE FILETYPE


Filetype è un comando di google con il quale è possibile limitare i risultati di una ricerca unicamente a determinati files. Ecco alcuni esempi di come è possibile usare il comando:

  1. google filetype:torrent
  2. icon filetype:jpg

Attraverso la prima query il motore di ricerca mostra tutti i files torrent che secondo i suoi algoritmi risultano inerenti alla keyword google.La seconda query, invece, visualizza tutti i files jpg inerenti al termine icon.

3. Oppure Site:nomesito.nomedominio filetype:est

Site:nomesito.nomedominio filetype:est

es


Site:unina.it filetype:doc

Esempi dell utilizzo del filtro filetype all'esperimento sono alle seguenti pagine:

COME USARE HACKGOOGLE

CERCARE CON ISTRUZIONI AVANZATE ( utilizzando le cosidette google dorks)

 

 

 

 

 

 

ISTRUZIONE INTITLE


Usando come istruzione seguito da uno o piu' termini otterra' una serie di risultati che includono il primo termine nel titolo delle pagine web e i restanti nel titolo o nel testo

Esempio:

intitle: televisione telefilm

In questo caso le pagine web trovate da Google hanno nel titolo il termine "televisione" "telefilm".

N.B. Queste istruzioni naturalmente vanno inserite in goggle e poi va premuto cerca.

 

 

 

 

ISTRUZIONE ALLINTITLE


 

Digitando allintitle: seguito da uno o piu' termini si otterra' una serie di risultati che includono tutte le parole digitate nel titolo.

allintitle: televisione telefilm

In questo caso le pagine web trovate da Google hanno nel titolo sia il termine "televisione" e sia il termine "telefilm" .

N.B. Queste istruzioni naturalmente vanno inserite in goggle e poi va premuto cerca.

 

 

 

 

ISTRUZIONE INDEX OF E DIRECTORY OF


 

Alcuni siti sono configurati in modo che il contenuto delle cartelle sia visibile agli utenti che ci navigano.Questo è un modo facile e veloce per recuperare informazioni su di un server.

[intitle: "Index of" admin]

[intitle: "Index of" passwd]

[intitle: "Index of" ".htaccess"]

[intitle: "Index of logs"]

[intitle: "Index of config"]

Si puo' tranquillamente sostituire "index of" con "directory of" o con "parent directory".
Sopratutto "parent directory" e da ricordare perche' ci tornera' molto utile dopo.
Queste e' una delle istruzioni che useremo di piu'.
N.B. Queste istruzioni naturalmente vanno inserite in goggle e poi va premuto cerca.

 

 

 

COMBINARE UNA O PIU' ISTRUZIONI IN UNO


?intitle:index.of? e la prima combinazione cardine...

?intitle:index.of?

per cercare cartelle in un sito. Il punto interrogativo pare aiuti il tutto.
Va anche bene:

+inurl

Anche questa istruzione ( con un "+" ) e' cruciale.Questo perchè + (il più)

Permette di includere in una ricerca quei termini comuni che verrebbero eliminati in fase di elaborazione, come per esempio
l’articolo il, che utilizzeremo come dimostrazione pratica nei seguenti esempi:

il gatto è diverso da +il gatto ( guardate le differenze sia nelle SERPs che nel numero dei risultati)

- (il meno)

Se inserito immediatamente prima di una parola o di un comando, elimina dai risultati tutti i siti ottenuti tramite quella ricerca, per esempio:

auto -sportiva esclude dalla SERP auto tutte le pagine presenti nella SERP sportiva


Se al posto di + o - mettiamo ~ ( tilde )

Estende la ricerca effettuata per una determinata keyword a tutti i suoi sinonimi.
Per esempio:

~albergo conero estende la semplice ricerca albergo conero aggiungendo tutti i sinonimi della parola albergo.

Altre istruzioni da combinare assieme ( esempio possibile )

intitle:index.of ”last modified” ”parent directory”

 

 

 

TIPI DI FILE


Cosa vogliamo trovare? Software, musica, immagini, video, ebook e così via, bene.

Aggiungiamo a una delle due istruzioni le possibili estensioni dei file...separate dal carattere " | " chiamato "pipe". Per ottenere il carattere " | " pipe bisogna premere sulla tastiera "ALT + 124" oppure "SHIFT + /".

 

 

 

 

ISTRUZIONE BASE DI TIPO 1


la sintassi e'

?intitle:index.of? estensionefile | estensionefile | estensionefile nomefile -htm -html -php -asp "Last Modified"

 

Quindi se cerchiamo software

?intitle:index.of? exe | zip | rar nomefile

Se cerchiamo ad esempio il file DVD decrypt

?intitle:index.of? exe | zip | rar DVD decrypt

L'istruzione va abbinata all' istruzione finale

-htm -html -php -asp "Last Modified"

?intitle:index.of? exe | zip | rar DVD decrypt -htm -html -php -asp "Last Modified"

Essa ci permette di trovare che il contenuto delle cartelle sia visibile agli utenti che ci navigano.
Questo è un modo facile e veloce per recuperare informazioni su di un server, ci riduce i risultati,
cerca file con estensioni exe zip e rar. Elimina i file htm, html, php, e asp, e inoltre ci indica le pagine aggiornate ultimamente ecco perche' "Last Modified" .

N.B. Queste istruzioni naturalmente vanno inserite in goggle e poi va premuto cerca.

 

 

 

 

ISTRUZIONE BASE DI TIPO 2


L'istruzione base di tipo 2 si divide in due sottotipi: A per siti dominio ( .ru .com .net eccetera), sottotipo B per ricerche in un sito o siti di scambio ( rapidshare, megaupload e cosi' via )

 

A) ISTRUZIONE BASE DI TIPO 2 PER SITI DOMINIO

 

La seconda istruzione invece deve terminare, per essere efficace, solo con selezione secondo
nome dominio ( .com. net .it .de eccetera ) o l'indicazione di un sito per una ricerca l'interno di esso, il comando e' site:

La sintassi corretta e'

+inurl nomefile estensionefile | estensionefile | estensionefile site:nomedominio

Seguendo l'esempio precedente ne seguira'

  1. +inurl exe | zip | rar DVD decrypt site:ru
  2. +inurl exe | zip | rar DVD decrypt site:it
  3. +inurl exe | zip | rar DVD decrypt site:fr

N.B. Queste istruzioni naturalmente vanno inserite in goggle e poi va premuto cerca.

Poniamo tutti i siti che hanno la parola DVD decrypt nell’url e che hanno estensione exe, zip, o rar all'interno di siti di uno stesso nome dominio. La prima istruzione cerchera' DVD decrypt in tutti siti russi (.ru) , la seconda in tutti i siti italiani (.it) e infine la terza e l'ultima in tutti i siti francesi (.fr).

Quindi riepilogando +inurl andra' sempre abbinato a site:, mentre ?intitle:index.of? si accoppiera' a

-htm -html -php -asp "Last Modified".

 

Saranno sintatticamente errate le sintassi in rosso sotto

 

+inurl exe | zip | rar DVD decrypt -htm -html -php -asp "Last Modified" <-------- ERRATA

?intitle:index.of? exe | zip | rar DVD decrypt site:it <---------- ERRATA

 

Possiamo anche cercare file anche all'interno di uno stesso sito cosi':
Se pensiamo che in sito ci sia in una pagina non linkata ( e quindi non raggiungibile, ma per fortuna indicizzata da goggle ), se ci sono uno o piu' file che ci interessano, possiamo farcela cosi', se ad esempio:

B) ISTRUZIONE BASE DI TIPO 2 PER SITI DI SCAMBIO

 

il sito e':http://www.softwareutile.net ( sito di fantasia )

ricordiamo la sintassi

+inurl exe | zip | rar nomefile site:nomesito

o abbreviato

exe | zip | rar nomefile site:nomesito

scriveremo

+inurl exe | zip | rar DVD decrypt site:softwareutile.net

oppure

exe | zip | rar DVD decrypt site:softwareutile.net

 

Chiaro?

Creata la sintassi che piu' ci aggrada la inseriremo nella casella di Goggle e premeremo cerca.

Con Hackgoogle risparimieremo di scrivere dobbiamo solo selezionarle nel menu.
Con l'interfaccia non dovremo far altro che usare i menu a discesa componendo istruzioni solo
base per fare una ricerca a 360 gradi.
Ora viene il bello vedi sotto per cercare file a seconda della categoria ed estensione del file.

N.B. Queste istruzioni naturalmente vanno inserite in goggle e poi va premuto cerca.

 

ISTRUZIONE BASE DI TIPO 3 ( AVANZATA )

la sintassi e'

-inurl:htm -inurl:html intitle:index of estensionefile | estensionefile | estensionefile nomefile -htm -html -php -asp "Last Modified"

Quindi se cerchiamo software

-inurl:htm -inurl:html intitle:index of exe | zip | rar nomefile

Se cerchiamo ad esempio il file DVD decrypt

-inurl:htm -inurl:html intitle:index of exe | zip | rar DVD decrypt

L'istruzione va abbinata all' istruzione finale

-htm -html -php -asp "Last Modified"

va bene in alternativa

site: nomesitodiscambio ( ad esempio rapidshare.com )

-inurl:htm -inurl:html intitle:index of estensionefile | estensionefile | estensionefile nomefile -htm -html -php -asp site:rapidshare.com

al posto del sito di filehosting va bene anche un sito ricco di software ma che non e' dotato di motore interno di ricerca.

 

 

ISTRUZIONE BASE DI TIPO 4 ( AVANZATA )

la sintassi e'

-inurl:(htm|html|php) intitle:"index of" +"last modified" "parent directory" description size ( estensionefile | estensionefile | estensionefile ) "nomefile"

 

 

 

Poniamo di voler cercare il brano musicale Mika Relax ( Take it easy )

-inurl:(htm|html|php|asp) intitle:"index of" "last modified" "parent directory" description size mp3|wma "mika - relax .mp3"


-inurl:(htm|html|php|asp) intitle:"index of" "last modified" "parent directory" description size mp3|wma "mika relax .mp3"



mettendo una delle stringhe otterremo:

 

 

 

ISTRUZIONE BASE DI TIPO 5 ( AVANZATA )

La sintassi e'

parent directory est|est|est nomefile -xxx -torrent -html -htm -php -shtml -opendivx -md5 -md5sums

per "est" si intende estensione "exe" per gli esegubili ovvero programmi, "mp3" per i file musicali.

N.B. Se si vuole aggiungere al nome del file un punto e l'estensione potrebbe aiutare nella ricerca.

 

se si cerca musica wma|mp3

se si cercano video programmi iso|rar|exe|zip

se si cercano video avi|mpg|wmv

se si cercano immagini jpg|jpeg|png|gif|bmp

e cosi' via...

SE CERCHIAMO AD ESEMPIO MUSICA...

il brano musicale dei Linkink Park intitolato What I've Done, bello no?, scriviamo...e aggiungi punto ed estensione se si vuole.

parent directory wma|mp3 Linkink Park What I've Done.mp3 -xxx -torrent -html -htm -php -shtml -opendivx -md5 -md5sums

inseriamolo in google e clicchiamo cerca...ed esce:

 



 

Il link cerchiato di rosso e' quello che ci permettera' di scaricare il brano desiderato. Buon ascolto.

SE CERCHIAMO SOFTWARE...

La sintassi e'

parent directory est|est|est nomefile -xxx -torrent -html -htm -php -shtml -opendivx -md5 -md5sums

allora...

parent directory rar|exe|zip power dvd 7 -xxx -torrent -html -htm -php -shtml -opendivx -md5 -md5sums

inseriamola in google e premiamo cerca..e otteniamo:

Il link cerchiato di rosso ci permettera' di scaricare il file. Ottimo no ?? Fate esperimenti voi con altri tipi di file. Cliccate la casella tipi di file e usate il caratttere pipe " | " . Per ottenere il carattere " | " pipe bisogna premere sulla tastiera "ALT + 124" oppure "SHIFT + /".

Conoscendo la sintassi e il nome del file di interesse possiamo trovare quello che ci pare...

 

 

OPERATORI BASE (USO: OPERATORE STRINGA)


ALGEBRA DI BOOLE

AND Inserendo tra le due parole che cerchiamo , l’operatore AND, google ci darà i risultati che comprendano le parole da noi cercate in una qualsiasi parte del testo.

Es: se cerchiamo “Mare Cielo” (che corrisponderebbe a “mare and cielo”) avremo come risultati tutti i siti che comprendono le parole”mare” e “cielo” sia nell’url che nel testo.

OR Con l’operatore OR avremo un diverso risultato. Infatti se inseriamo nella barra di rierca “Mare OR Cielo” , i risultati avranno o siti con la parola” Mare” o siti con la parola “Cielo”.Quindi saranno mostrati tutti i siti con almeno una delle parole da voi cercate.

NOT : Viene abbreviato con il segno meno vedi sotto la spiegazione

 

- (meno) : Con questo segno messo prima del termine da cercare, diciamo al motore di ricerca di non cercare quella parola.

Es: se vogliamo cercare Mare senza Sabbia, basta inserire nella casella di ricerca “Mare -Sabbia? ed avremo come risultato una ricerca con “Mare” ma senza “Sabbia”. Se a qualcuno piace fare il bagno su una spiaggia di sassolini ehehe!

+ (piu’) : Questo è un operatore abbastanza importante. Infatti molte parole comuni , avverbi, parole con accento ed articoli, vengono automaticamente non inclusi nella ricerca da google (vengono ignorati) in quanto sono troppo comuni e potrebbero non facilitare la ricerca.

Se invece dobbiamo cercare una frase o una parola proprio con un accento o con un avverbio?

Niente di più facile. Basta inserire prima della parola che cerchiamo il simbolo “+” cosi’ che google ricercherà anche quella parola.

* * (asterisco): L’asterisco è un operatore speciale che ci aggevola nella ricerca. Infatti se cerchiamo la parola “attrav*” (con asterisco finale) , avremo come risultati la parola “Atrrav” stessa e i suoi composti, come ad esempio, attraversare, attraversamento, attraversato etc…

“” (virgolette): Le virgolette hanno anch’esse grandissima importanza per la ricerca. Quindi se vogliamo ricercare una frase cosi’ come la scriviamo, la metteremo tra virgolette e google la cercherà esattamente come è stata scritt (solitamente divide i termini e cerca qualsiasi corrispondenza).

 

Il funzionamento di tutto questo pare sia vincolato alle leggi dell' insiemistica sopratutto nell'intersezione di insiemi

 

Ma una volta letto il contenuto di questi link passate al video sotto cosi' saprete che ci sono diagrammi di venn non solo 2D ma 3D e anche 4D ( tenendo conto dello spazio e il tempo ) la spiegazione dei diagrammi di venn clicca il primo video e qui e il secondo qui. Con i diagrammi di venn e possibile fare cose semplici come ottenere il minimo comume multiplo ( reminiscenze scolastiche) a trovare il file nel web con hackgoogle grazie alle sintassi sopracitate.

ATTENZIONE

Per la versione future di Hackgoogle vorrei: consigli, spunti,critiche intelligenti...da parte vostra gentili utenti mandate delle mail a acidoblu2000@yahoo.it . Scrivetemi !

 

Ma noi possiamo fare anche dei migliori download manager perche' visto che uno stesso file viene condiviso su piu' siti di filehosting allora scarichiamo da ogni host un pezzo...leggete il capitolo RICERCA MULTIPLA

 

 

 


 

clicca il logo per accedere al motore di questo sito