CLASSIFICA DEI BROWSER SETTEMBRE 2019

La prima classifica dei migliori browser per cazzegiare nel web

  1. Maxthon veloce? Più veloce di Opera e usa anche meno RAM ha le sue estensioni QUI. Non sono così sviluppate come quelle di Chrome o Firefox ha però caratteristiche molto interessanti come i gesti del mouse, segnalibri sincronizzati con account Maxthon, composizione rapida, blocco dei popup, notepad online, lettore RSS, traduttore istantaneo, strumenti di cattura dello schermo, sniffer che rileva le sorgenti dei video in streaming per scaricarli e altre cose.
    Maxthon è anche un browser per Android e iPhone.

    Le estensioni le trovate
    QUI. Per sapere altro leggete QUI. E infine potete attivare la modalita’ sola lettura ( come in firefox )che consente di rimuovere dalle pagine web elementi non necessari come pulsanti, pubblicità e immagini di sfondo e di modificare la dimensione del testo, il contrasto e l’impaginazione al fine di consentire una maggiore leggibilità. Le impostazioni della Modalità lettura sono facilmente personalizzabili in maniera da adattarsi alle preferenze di chi la utilizza.  Modalita’ notturna che attivata da colori piu’ scuri alle pagine che visitate per riposare la vista. Potete riconfigurare la modalita’ notturna per dare i colori che volete alle pagine dei siti che visitate. Ottimo no ?
  2. Slimjet Veloce e leggero. Permette di scaricare video e audio senza problemi con un download manager.
    Che aumenta al massimo di 12 volte la velocita’ di download, senza installare nulla. E accetta le estensioni di chrome !!!
  3. Opera nella sua ultima incarnazione ( Opera Rebon  3 ) oltre a temi chiari ora ha anche temi scuri. Veloce anche con connessioni lente.
  4. Citrio e’ scaricabile gratuitamente ( versioni Windows o per Mac). L’installazione è semplice e lineare, ma c’è barra di Ask.com.
    Poi lanciate Citrio, cliccare il tasto del menù in alto a destra, andare su Strumenti -> Estensioni e rimuovere Ask toolbar.
    L’icona è quella  di un arancia a spicchi. Cliccare poi sulla barra degli indirizzi col tasto destro e cambiare motore di ricerca impostando Google.
    Citrio è un browser basato su chrome, per sfruttare le sue caratteristiche speciali che sono visibili dai pulsanti in alto a destra.
    Quando si effettuano download a Citrio, l’icona dei download segnala i download in corso.Si potrà cliccare sull’icona per vedere la velocità di download, per mettere in pausa lo scaricamento e riprenderlo successivamente.
    Ha un acceleratore per velocizzare i download fino a 5 volte rispetto alla versione normale di Chrome. Sarà vero ? Provate fate dei test. Citrio ha un tool che permette di  scaricare Torrent.
    Quando  scaricate un torrent, compare un popup chiedendo se si vuole scaricare il file direttamente. Senza installare altri file.
    Per finire, c’è un gestore di server proxy, molto utile quando si vuol simulare la connessione da un altro paese, per superare le barriere della censura e le protezioni di contenuti non disponibili nel proprio paese.
    Non solo browser ma anche lettore pdf e infine player video tutto in uno.
    Questo browser, da provare per la sua capacità di velocizzare i download di file, è quasi identico a
    Torch Browser.  Si possono installare le estensioni di chrome. E avido di RAM è richiedere risorse PC maggiori. Scegliete voi che browser usare in base alle vostre esigenze o meglio quello che più vi piace.

Articolo di Oscar


Add to orkut

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.