VISIONE NOTTURNA ( BIOHACKING VISIVO )

Un team di biohacker californiani ha indotto con successo un senso temporaneo della visione notturna iniettando un semplice cocktail chimico direttamente sull’occhio. Incredibilmente, ha permesso loro di vedere oltre 50 metri al buio per un breve periodo di tempo.

Il gruppo, chiamato Science for the Masses, voleva vedere se una sorta di analogo chimico della clorofilla – il cloro e6 (o Ce6) – avrebbe creato l’effetto atteso. Questa miscela chimica si trova in alcuni pesci di acque profonde ed è spesso usata per curare il cancro e la cecità notturna. Questa è la struttura della molecola.

Nel 2012, Totada R. Shantha ha depositato un brevetto su una miscela che, se assorbita dalla retina, agirebbe per indurre la visione notturna con la capacità di vedere oggetti vicini in condizioni di scarsa illuminazione.

I detentori di brevetti hanno affermato che era sicuro per il trattamento di una condizione nota come cecità notturna, ma anche per migliorare la visione notturna nelle persone sane. Gli hacker di Science for the Masses fondamentalmente hanno usato questa stessa formula, ma hanno creato il loro miscuglio aggiungendo sia insulina che dimetlysulfoxide (che aumenta la permeabilità) alla soluzione salina (normalmente, solo l’insulina viene utilizzata insieme a Ce6 e soluzione salina). Il composto agisce influenzando il modo in cui i bastoncelli sensibili alla luce della nostra retina funzionano al buio.

Durante l’esperimento, il ricercatore di biochimica Gabriel Licina si è offerto volontario come cavia. Il membro del team Jeffrey Tibbetts ha assunto un collirio assumendo 50 millitri di Ce6, mirando al sacco congiuntivale, che passa il composto alla retina.

Per quanto riguarda le potenziali applicazioni, ce ne sono molte. Oltre a curare le malattie, Ce6 potrebbe essere utilizzato per migliorare la visione notturna di soldati, metronotte, polizia, autisti notturni, operai di fabbrica e chiunque altro sia coinvolto nel lavoro, nei viaggi e nel divertimento dopo il tramonto.

Puoi leggere il rapporto completo della squadra qui .

Articolo di Foxtrot

Add to orkut

Questa voce è stata pubblicata in NEWS e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.